Era in affari col viceprefetto dell'Elba: arrestato a Torino Giuseppe Belfiore 

A volte ritornano. Giuseppe Belfiore, da Moncalieri, fratello del noto boss Domenico Belfiore, mandante dell’omicidio del procuratore capo di Torino Bruno Caccia ucciso da un commando della ‘ndrangheta il 26 giugno del 1983, è stato arrestato stamattina, 30 maggio, nella sua casa torinese dalla Guardia di Finanza di Livorno. Insieme a lui è finito …
Articolo originale: [La Stampa Torino] – Era in affari col viceprefetto dell'Elba: arrestato a Torino Giuseppe Belfiore